Percorso
Valutazione Curriculum Vitae

Il Candidato Tecnico che vuole iscriversi alla Scuola Federale per l’ottenimento della qualifica di Istruttore Federale e in seguito di Maestro Federale Nazionale deve verificare di essere in possesso dei Crediti Formativi (Abilità Individuali) necessari per iniziare il proprio percorso formativo.

A tal fine il candidato compila il modulo di autocertificazione per la valutazione del proprio Curriculum Vitae e lo consegna al Direttore Territoriale, per la visione, la verifica della documentazione attestante i requisiti dichiarati e l’invio alla Direzione Nazionale per la valutazione dei Crediti Formativi.

Modalità d'iscrizione al Corso di Studio

Acquisito il parere favorevole da parte della Direzione Nazionale a seguito della valutazione del proprio Curriculum Vitae, il candidato può così iscriversi al corso di studio di interesse presentando al Direttore Territoriale il modulo di iscrizione (cd. immatricolazione), unitamente al versamento della prima rata delle rette deliberate dal Consiglio Federale, nelle modalità indicate dal Direttore Territoriale (versamento su C/C dedicato della Scuola Federale).

Per la stagione 2016 sono attivi i percorsi formativi per le discipline:

  • Danze Standard
  • Danze Latino Americane
  • Danze Caraibiche
  • Danze Nazionali (Liscio e Ballo da Sala)
Quote di iscrizione, frequenza ed esame

Il Consiglio Federale ha fissato, per la stagione 2016, le seguenti quote di immatricolazione, frequenza ed esame:

 

tabella_costi2

 

Le quote sopraesposte includono il compenso per le ore formative prestate del Formatore Federale (docente) scelto dal candidato tecnico (studente), direttamente erogato al singolo docente dalla Scuola Federale.

Libretto Formativo e Tutoraggio del Formatore Federale

All’atto dell’avvenuta immatricolazione, la Direzione Nazionale rilascia un Libretto Formativo, quale documento personale e non trasferibile assegnato allo studente con lo scopo di dimostrare la frequenza delle attività formative certificate dal Formatore Federale e necessarie per la maturazione dei crediti formativi utili per le “competenze tecniche”.

Il Direttore Territoriale potrà compiere verifiche e accessi presso le sedi di svolgimento delle attività formative (scuole di danza, circoli, studi professionali, ecc.) mirati alla sorveglianza del mantenimento degli standard fissati dalla Direzione Nazionale per la Formazione dei propri studenti.

Esami di abilitazione

La Direzione Nazionale fissa le date di appello per il sostenimento degli esami di abilitazione per la singola Regione o per l’interregione, valutata la distribuzione degli studenti a livello geografico.

Il candidato che intende sostenere l’esame è tenuto a presentare istanza di iscrizione alla sessione di appello, su apposito modulo e unitamente al versamento della quota di esame, per il tramite il Direttore Regionale che dovrà attestare la conclusione del percorso formativo e la maturazione dei prescritti crediti formativi (CF).

Durante ogni sessione il Candidato potrà sostenere anche più esami in discipline diverse (NON più livelli nella stessa disciplina).

Gli esami si svolgeranno su prove da tenersi nella medesima giornata di appello:

– Prova Scritta (Test Tecnico)

– Prova Musicale (Test Pratico)

– Colloquio con Commissione d’esame

Congressi

L’attività congressuale organizzata dalla Scuola Federale ha la finalità di soddisfare al meglio il fabbisogno formativo dei tecnici federali (acquisizione dei crediti formativi per il mantenimento dell’abilitazione tecnica) secondo le indicazioni contenute nel Piano Formativo e/o stabilite annualmente dal Settore Tecnico Federale, sentite le commissioni tecniche federali.
I Congressi potranno essere organizzati a livello regionale, interregionale e/o nazionale.